“SUEÑO Y RENDIMIENTO ESCOLAR – SHASTU”

La fase di implementazione del progetto è ufficialmente iniziata.
Durante la prima fase del progetto, nel mese di aprile 2015, è avvenuta la formazione degli insegnanti tenuta dal Dr Pin coordinatore e responsabile del progetto, e un incontro formativo per i genitori sui meccanismi del sonno e sull’importanza che riveste nella performance scolastica. A seguire, nei mesi di maggio e giugno, è stata somministrata la prima sessione di questionari agli alunni delle attuali classi terze degli indirizzi IT e AAA e della quarta SSS, destinatari del progetto, al fine di raccogliere ed analizzare i dati in ingresso relativi alle abitudini alimentari e del sonno.
Il giorno 1 febbraio 2016 ha preso avvio l’attività di formazione degli alunni con la conferenza, tenuta dal prof. Corradini con l’aiuto della Prof.ssa Giliani, dal titolo ‘I meccanismi del sonno’. A breve perverranno alle famiglie il materiale della conferenza del Prof. Corradini e le linee guida relative alle buone abitudini da mettere in pratica al fine di migliorare sia la qualità della vita sia, in particolare, la performance scolastica.
Chi fosse interessato all’argomento troverà a breve sul collegamento Erasmus + all’interno della pagina web dell’istituto sia il materiale della conferenza, sia le linee guida.
Le prossime scadenze saranno un meeting transnazionale con tutti i partners europei che si terrà a marzo a Belvì, a cui parteciperà anche una rappresentanza di studenti, e la somministrazione di una seconda sessione di questionari.

Foto Erasmus + 1 Febbraio 2016 

Prof.sse Tonelli e Rodella

 

Le classi 4A e 5B dell’Istituto Agrario di Remedello nel mese di gennaio sono state in viaggio d’istruzione a Strasburgo, una splendida città francese, sede del Parlamento Europeo, che i nostri hanno visitato durante il loro soggiorno.

scarica articolo

 

MATERIA OGGETTO DELLA II PROVA SCRITTA E MATERIE AFFIDATE AI COMMISSARI ESTERNI - A.S. 2015/2016

In allegato OM Istituti Tecnici

 

Giornata della momoria 2016

 

Un applicazione informatica per identificare le differenti specie di piante e fiori presenti sul territorio. È l’innovativo progetto realizzato dagli allievi delle classi quarte del corso di Informatica dell’Istituto durante lo scorso anno scolastico e premiate con una borsa di studio all’interno del concorso Felice Ziliani. Ziliani, un “gigante” della storia di Canneto sull’Oglio (Cr), di professione vivaista e uomo di grande cultura e attenzione, sia sociale che politica, verso la comunità locale, è scomparso nel 2011 quasi a 90 anni.

In sua memoria gli eredi hanno bandito un concorso riservato alle classi del «Bonsignori» con la finalità di sensibilizzare il mondo della scuola sull’importanza per la crescita sociale ed economica dei territori di un percorso educativo che tenga conto della creatività, dell’innovazione e della tutela dell’ambiente, con particolare riguardo al florovivaismo.

Meritevole il progetto di una app per smartphone che in grado di “leggere” in maniera ottica le differenti piante coltivate in una serra o facilitare la visita in un orto botanico. Un connubio tra scienza e tecnologia, dunque, oggi più che mai necessario che, in questo caso, permette di vedere applicata l’informatica all’ambiente per una immediata riconoscibilità delle piante che ci circondano. Per lo sviluppo del progetto alcuni allievi dell’istituto, coordinati dal prof, Attilio Iannelli, hanno collaborato con l’agronomo Ginapietro Barra e con la cooperativa agricola di solidarietà sociale Il Quadrifoglio di Isorella, operante nel campo del florovivaismo.

Tutte le informazioni, il download della documentazione, le indicazioni per il QRcodes così da poter fruire dell’applicazione sono reperibili connettendosi al seguente indirizzo:

http://aiannelli.altervista.org/catalogo_fiori/

 

Pubblicato in data 16/01/2016 il PTOF (Piano triennale offerta formativa) legge 107/2015

vai al PTOF

 

la buona scuola       etwinning              Nativi Digitali - registro.it              Coldiretti      


Documentare
la Scuola


Fondazione
Cariplo

 
Portale
Scuola Lavoro
 Eccellenze
Eccellenze
Albo nazionale
diplomati con
100 e lode