Indice
Tecnico Agrario
il profilo professionale
le esercitazioni
il quadro orario
i laboratori
Tutte le pagine

Obiettivi del corso

Il perito agrario rappresenta una figura professionale rivolta a più settori di attività.
Il professionista in tale settore deve avere come capacità principale e fondamentale la competenza necessaria ad individuare le scelte tecniche più opportune in relazione alla gestione degli innumerevoli aspetti produttivi correlati all’ambiente agricolo, zootecnico, all’industria di trasformazione e conservazione dei prodotti e alla gestione delle aziende nei diversi contesti di produzione.

Particolare attenzione deve essere rivolta allo sviluppo degli aspetti legati alla: 

  • conoscenza: essere in grado di osservare la realtà acquisendo le informazioni e i contenuti adeguati alla elaborazione di strategie di intervento equilibrate in riferimento alle richieste specifiche di ogni singola disciplina;
  • comprensione: cogliere ed elaborare, collegandole fra loro, le informazioni derivate all’osservazione inquadrandole secondo le leggi, teorie e principi propri delle discipline professionali;
  • applicazione e valutazione: saper applicare in situazioni nuove e concrete le nozioni apprese e le metodologie operative attraverso i processi di analisi e di sintesi al fine di operare le scelte giuste e di poterle motivare.