Da domenica sera, 10 dicembre, sono state diffuse in rete e sui social fotografie che rappresentavano un avviso di chiusura della scuola per “mal tempo” per il giorno 11 dicembre. Si tratta chiaramente di un falso (una “fake news”) che ha generato confusione fra gli utenti e per questo gli autori del fatto sono perseguibili per legge per “procurato allarme” o reati simili (oltre ad avere pesanti sanzioni disciplinari se interni all’istituto).

Si invitano gli utenti a verificare sempre le fonti prima di diffondere a propria volta ad altri “fake news”:

Le comunicazioni  ufficiali vengono  date alle famiglie  tramite la messaggistica del registro elettronico e sul sito ufficiale della scuola.

Si ringrazia tutti per l’attenzione

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Ermelina Ravelli